CAI Borgomanero

Coperture assicurative attività individuali

Polizza infortuni in attività sociale

Per tutti i Soci in regola con il tesseramento 2018 sarà possibile attivare una polizza personale contro gli infortuni che dovessero derivare dall'attività personale propriamente detta in uno dei contesti tipici di operatività del nostro Sodalizio (alpinismo, escursionismo, speleologia, scialpinismo, etc...)
La polizza coprirà tutti gli ambiti di attività tipiche del Sodalizio, senza limiti di difficoltà e di territorio, ed avrà durata annuale, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2018.

Massimali Combinazione A
Morte: € 55.000,00
Invalidità permanente: € 80.000,00
Spese di cura: € 2.000,00 (Franchigia € 200,00)
Diaria da ricovero giornaliera: € 30,00
Premio annuale: € 90,00

Massimale Integrativo Combinazione B
Morte: € 110.000,00
Invalidità permanente: € 160.000,00
Spese di cura: € 2.400,00 (Franchigia € 200,00)
Diaria da ricovero giornaliera: € 30,00
Premio annuale: € 180,00

Tale copertura è attivata dalla Sezione, su richiesta del Socio mediante il Modulo 11, attraverso la piattaforma di Tesseramento e la copertura sarà operante dalle ore 24:00 del giorno di inserimento nella piattaforma di Tesseramento.
Una copia del Modulo 11, redatto in duplice copia debitamente redatto e sottoscritto, dovrà essere consegnata, come ricevuta, al Socio e una copia dovrà essere conservata a cura della Sezione.
La polizza infortuni soci in attività individuale non è cumulabile con la Polizza Infortuni Titolati e Qualificati (Sezionali)  e la Polizza Infortuni Volontari CNSAS.
La polizza è stipulata a Contraenza Club Alpino Italiano e non dà alcun diritto a detrazione fiscale.


Polizza responsabilità civile in atto individuale

I Soci in regola con il tesseramento 2018 possono attivare una polizza di Responsabilità Civile che tiene indenni - previa corresponsione del relativo premio - di quanto si debba pagare, quali civilmenteresponsabili ai sensi di legge, a titolo di risarcimento (capitali, interessi, spese) per danni involontariamente cagionati a terzi per morte, per lesioni personali e per danneggiamento a cose, in conseguenza di un fatto verificatosi durante lo scolgimento delle attività personali, purché attinenti al rischio alpinistico, escursionistico o comunque connesso alle finalità del CAI (di cui all'art. 1 dello Statuto vigente).
Nella garanzia sono compresi il Socio che vi ha aderito unitamente alle persone comprese nel nucleo famigliare, ed i figli minorenni anche se non conviventi, purché regolarmente soci per l'anno 2018.
La polizza avrà durata annuale, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2018.

Premio annuale: € 10,00

Tale copertura è attivata dalla Sezione, su richiesta del Socio mediante il Modulo 12, attraverto la piattaforma di Tesseramento e la copertura sarà operante dalle ore 24:00 del giorno di inserimento nella piattaforma di Tesseramento.
Una copia del Modulo 12, redatto in duplice copia debitamente compilato e sottoscritto, dovrà essere consegnata, come ricevuta, al Socio e una copia dovrà essere conservata a cura della Sezione.