CAI Borgomanero

Escursioni 2021


Monte Mazzocone (m.1474)

Valle Strona (VB)

Vetta del Mazzocone

Luogo: Omegna (VB), Frazione di Cireggio (Mappa)

DOMENICA 24 OTTOBRE 2021

Domenica 17 Ottobre ci sarà l'Ultra Trail del lago d'Orta pertanto la presente gita è stata spostata per questa data del 24 Ottobre.

MONTE MAZZOCONE m.1474 VALLE STRONA
Partenza: ore 7:30 CON MEZZI PROPRI

L’escursione richiede PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA telefonica al n° 3476600336 entro le ore 12 di sabato 23, AUTOCERTIFICAZIONE COMPILATA e D.P.I INDIVIDUALI.

Da Cireggio si risale la bellissima mulattiera lastricata che conduce alla Madonna del Fontegno e da qui si prosegue per Quarna Sopra e la vetta, con vista mozzafiato sul Lago d’Orta.

- SALITA DA CIREGGIO m.368
- TEMPO DI PERCORRENZA ore 6:00
- DISL. IN SALITA m.1106 - diff/ E - PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

Percorso da Quarna, dalla piazza principale di Quarna Sopra (860 m.) si sale alla Chiesa Parrocchiale, seguendo la strada asfaltata per proseguire sulla strada sterrata seguendo i cartelli. Si arriva all’Alpe Preer, qui si lascia la strada sterrata, si gira a destra e si segue il sentiero sul dosso boscoso, che offre bei panorami sul lago d’Orta via via si fa più ripido, fino ad arrivare a una radura con una croce, il Colle della Frera, Si prosegue salendo fino al monte Saccarello, dove è presente una cappella con un affresco della Madonna. Da qui si prosegue seguendo il panoramico sentiero di cresta fino alla in vetta del Mazzocone, da dove si può osservare un vastissimo panorama. Dal Monte Mazzocone si scende sull’opposto versante fino all’Alpe Camasca, qui seguendo l’indicazione per Quarna Sopra si percorre una strada sterrata e pianeggiante fin all’Alpe Ruschini, per poi scendere in paese al punto di partenza chiudendo così l’anello.

Mazzocone risulta completamente incluso nel territorio del comune Cusiano di Quarna Sopra, che si espande anche in Valle Strona. Sulla cima del Mazzocone si trova un obelisco in pietra sormontato da un'aquila metallica. Sul suo versante nord, esposto verso la valle Strona, predominano ampie faggete, mentre quello meridionale è di natura principalmente prativa.

La zona del monte Mazzocone fu teatro durante la Resistenza di varie operazioni belliche e veniva utilizzata dai partigiani come via di collegamento tra la Valsesia e la zona dei laghi.

La montagna è la principale elevazione del costolone che, staccandosi verso est dal Monte Croce, definisce lo spartiacque tra la Valle Strona (a nord) e il bacino del Lago d'Orta. Tra le due montagne si interpone il Monte Congiura (1.386 m), separato dal Mazzoccone dalla Colma di Foglia (1.272 m.)

Dir. PASTORE DONATA & ZANINETTI CARLA 340 4956103

 

 

Data: 24/10/2021

Allegato: facsimile-autodichiarazione.pdf (381,85 Kb)

Autocertificazione da scaricare e compilare

Allegato: mazzocone.pdf (246,55 Kb)

Relazione gita da scaricare in pdf.